skip to Main Content

Capitolo nono, Linea verde Linea blu

Negli anni ’60 le pianure alluvionali del Bisagno nel quartiere di Marassi erano già tutte occupate dalla città che si era mangiata perfino l’alveo del torrente, inglobando 22 delle 28…

Capitolo settimo, Cinema e teatri

Nella main street di San Nicola c’era anche un cinema: l’Araldo. E nemmeno un piccolo cinema, anzi: platea e galleria. Negli anni ’60 non era affatto un caso che esistesse…

Capitolo sesto, A Ponente

A scuola capitava talvolta che ci portassero a visitare qualche fabbrica. L’intento era quello di farci vedere con i nostri occhi da dove provenivano gli oggetti che avevamo in casa,…

Capitolo terzo, Casa mia

Non ho mai ben capito chi fosse in realtà Lorenzo Stallo. In un quartiere in cui le strade intorno erano state dedicate a pittori genovesi del passato (Bernardo Strozzi, Sinibaldo…

Capitolo secondo, Genova e no

Per tutta la mia vita, finora, ho abitato a Genova, ma non sono nato a Genova. Nel 1959 era ancora normale che i bambini nascessero in casa e così, come…

Capitolo primo, sponde

Ho letto con immenso piacere “Istanbul” di Orhan Pamuk. Non sono mai stato a Istanbul, né conosco personalmente Orhan Pamuk, ma attraverso la magia del racconto, come accade con ogni…

Back To Top